APPROCCI MANAGERIALI “INNOVATIVI” PER RILANCIARE INTERNAZIONALMENTE LE PMI ITALIANE

Per facilitare il rilancio delle PMI italiane si possono adottare approcci manageriali “lean” innovativi più semplici rispetto ai classici metodi manageriali, più adatti ad aziende strutturate di quelle italiane. Molti modelli di gestione manageriale  ai quali le PMI italiane erano “allegiche” sono parzialmente obsoleti e sostituibili con metodi e modelli di gestione snelli, cosiddetti “lean”.  Per esempio il tradizionale “business planning” è parzialmente superato, per la velocità dei cambiamenti e la necessità di continua revisione del business model; il business planning può essere sostituito nelle PMI  da metodi come il “business model generator canvan” che permette di visualizzare in maniera chiara ed intuitiva le componenti della strategia  e dell’operatività aziendale.Altri approcci manageriali “snelli” e molto efficaci sono:  Le strategie di “guerrilla marketing” sia off line che onlineStrategie di marketing e vendite “a imbuto” per la creazione di incassi costanti…

Continua a leggere APPROCCI MANAGERIALI “INNOVATIVI” PER RILANCIARE INTERNAZIONALMENTE LE PMI ITALIANE
I nuovi strumenti  a disposizione delle PMI per competere a livello internazionale
Innovazione ed export

I nuovi strumenti a disposizione delle PMI per competere a livello internazionale

Negli ultimi anni gli strumenti prima appannaggio solo delle multinazionali sono diventati  potenzialmente a disposizione delle PMI e addirittura anche delle microimprese e dei singoli professionisti, con investimenti ridottissimi. I nuovi strumenti permettono di operare direttamente con clienti, fornitori, finanziatori, partner, collaboratori ed outsourcers  dislocati simultaneamente in tutto il mondo. È possibile quindi dislocare ogni attività delle fasi di progettazione, produzione, vendita e consumo a migliaia di chilometri una dall’altra.  Ogni microimpresa può potenzialmente diventare una “micro multinazionale” se sa utilizzare i nuovi strumenti manageriali e tecnologici. Si stima che l’adozione dell’insieme delle nuove tecnologie permetta di ridurre i costi complessivi dell’ export del 83%. La velocità del cambiamento crea continuamente nuove opportunità di mercato che le PMI italiane, se adeguatamente predisposte, potrebbero cogliere meglio di molte aziende grandi e strutturate, sfruttando la flessibilità e la…

Continua a leggere I nuovi strumenti a disposizione delle PMI per competere a livello internazionale